Inangolo

Nel cuore del centro storico, all’angolo tra Corso Alessandrini e via Pultone, tre giovani artisti pennesi, Francesco Di Bernardo, Alessandro Rietti e Francesco Toppeta, hanno dato vita al progetto “inangolo”. Un piccolo spazio dove esprimere l’amore per le arti applicate e la voglia di rendere viva una realtà dinamica.

“In un contemporaneo ormai del tutto virtuale-spiegano gli ideatori-dove si è perso il valore del rapporto, dello scambio e del confronto, incontrarsi realmente sembra un’opportunità per pochi e l’operosità condivisa diventa virtù di nicchia. Riteniamo che l’arte, in particolar modo quella contemporanea, abbia la necessità di trovare nuovi luoghi, al di fuori dei circuiti tradizionali. Inangolo è un’idea di spazio aperto a tutti, punto di incontro per gli esperti del settore, per gli appassionati e per tutti coloro che avranno voglia di ritrovarsi in un luogo polivalente in cui la cultura, la creatività, l’espressione, le tendenze prenderanno vita e forma attraverso il fare arte”.

Altri articoli in questa categoria

Altri articoli dello stesso autore

rss Sottoscrivi il feed di questo autore

Taggato come: , , ,