Documentario sul Venerdì Santo pennese

Sarà presentato sabato 19 marzo, alle ore 17,30 presso i locali dell’ex tribunale gestiti dalla DMC Gran Sasso d’Italia, L’Aquila e Terre Vestine, il video documentario “Il Venerdì Santo a Penne-La Processione più antica d’Abruzzo”. La realizzazione è stata curata da Fiorangelo Cutilli, con il supporto tecnico del regista Matteo Veleno, e si basa sugli studi e le pubblicazioni dell’architetto e storico pennese Antonio Di Vincenzo.

Le immagini suggestive realizzate nel cuore del centro storico di Penne e la voce coinvolgente dell’attrice Tiziana Di Tonno, raccontano la Processione del Venerdì Santo più antica d’Abruzzo, risalente al 1570.
Il sontuoso baldacchino che sorregge il Cristo adagiato sul prezioso copertone piuttosto che il gruppo ligneo della Passione, rendono unica questa manifestazione nella quale, più che in ogni altra, si fondono storia, arte, cultura, tradizione, oltre allo spirito religioso di una città che per secoli è stata punto di riferimento dell’area Vestina e sede vescovile.

Altri articoli in questa categoria

Altri articoli dello stesso autore

rss Sottoscrivi il feed di questo autore

Taggato come: , , , , , , , , ,